Cerca:  
Chi Siamo Contattaci PMIglossario FaQ
 

ACCETTAZIONE BANCARIA
[ Il funzionamento - I soggetti - I vantaggi - Le garanzie richieste ]

Il funzionamento [top]

L’accettazione bancaria è una tra le forme di finanziamento utilizzata dalle imprese per coprire il fabbisogno finanziario di breve periodo. Tale strumento si sostanzia in una cambiale tratta emessa dall’impresa (traente) su un istituto di credito, mediante la quale si ordina alla Banca (trattataria) di pagare un dato ammontare a una scadenza fissa all’ordine del traente. Tale operazione si perfeziona quando la banca appone la propria firma sul titolo per l’accettazione. In questo momento la Banca diventa l’obbligato principale e conferisce al titolo le caratteristiche di uno strumento perfettamente negoziabile sul mercato monetario. Contemporaneamente il traente si impegnerà a fornire alla Banca i fondi utili per l’estinzione dell’accettazione.

Una volta che la tratta è stata accettata, viene ceduta o venduta dal traente (l'impresa), per poi essere in questo secondo caso, negoziata sul mercato ed essere oggetto di diverse contrattazioni (sul mercato delle accettazioni bancarie il trasferimento avviene mediante girata piena accompagnata dalla clausola senza garanzia). Alla scadenza dell’effetto l’impresa traente provvede a costituire i fondi per l’estinzione del debito verso la Banca accettante. L’ultimo portatore del titolo si presenta presso la Banca accettante per l’incasso [top].




I soggetti [top]

I soggetti coinvolti in questa forma di finanziamento sono:
  • la banca, in qualità di obbligato principale, garantisce il pagamento alla scadenza, ovvero si impegna a liquidare la somma indicata nel titolo alla scadenza del medesimo a favore del soggetto beneficiario;
  • l’impresa, che pur non essendo l’obbligato principale, è chiamata a rispondere nei confronti della Banca per la somma che quest’ultima è obbligata a corrispondere al momento della scadenza del titolo (l’impresa deve fornire tutte le notizie e i dati necessari per istruire la pratica di fido);
  • l’intermediario, è il broker dell’operazione, e cioè il soggetto che fa da tramite fra l’impresa (traente) e l’investitore per il collocamento dell’accettazione bancaria sul mercato;
  • l'investitore/i, è il soggetto o i soggetti che comprano il titolo garantito dalla banca, ma emesso dall’azienda. Questi possono essere dei privati o delle società, il cui obiettivo comune è quello di assicurarsi un impiego con un orizzonte temporale di breve termine [top].
I vantaggi [top]

I vantaggi del ricorso a questo strumento sono:
  1. è un’alternativa alle forme di finanziamento a breve termine classiche (anticipazione bancaria, credito in conto corrente, ecc.) quando si attraversano periodi di restrizione da parte delle Banche (per motivi relativi all’impresa o relativi all’economia in generale);
  2. consente il miglioramento dello standing creditizio dell’impresa e la conseguentemente maggior capacità dell’impresa di finanziarsi con capitale di debito;
  3. ha un costo ridotto, spesso più basso di quello di altri strumenti di finanziamento alternativi.Tale costo risulta costituito da:
    • prezzo di negoziazione;
    • costi di negoziazione diretta;
    • commissioni varie (commissione di accettazione, commissione di negoziazione);
    • Imposta di bollo [top].
Le garanzie richieste [top]

Per questo tipo di finanziamento non sono richieste garanzie reali, ma possono essere richieste garanzie di firma come fideiussioni personali, che chiaramente accompagnano in modo implicito la garanzia più importante, indispensabile per l’ottenimento di qualsiasi finanziamento, che è la capacità dell’impresa di generare reddito (capacità reddituale e strategica) [top].















 
 
 

 

Registrazione
User id:
Password:

Login
Hai dimenticato
la password?
Voglio
registrarmi

  Sotto la lente
Il Parere di...
PMIlink
Bibliografia
Downloadable
News collegate


HOME
Accettazioni bancarie
 Gli Speciali di PMIfinance
 Il Capitale di debito
 A chi rivolgersi
 Gli Strumenti Finanziari
 Apertura di credito in c/c
 Sconto
 Anticipi s.b.f.
 Anticipazioni bancarie
 Accettazioni bancarie
 Factoring
 Mutui
 Obbligazioni
 Leasing
 Finanza Agevolata
 Project Financing
 Speciale Quotazione
 Imprese Familiari e Corporate Governance
 Speciale M&A
 Diritto e PMI
 Speciale Tax Planning Internazionale Gemana
 Business Angel
 Speciale Basilea 2

Copyright © 2002 PMIfinance. All rights reserved. - Liberatoria